Mara - Livellatrici Laser

Blog

tecnologia laser

Il trasmettitore del raggio laser

Alla fine degli anni 70 viene resa disponibile sul mercato la tecnologia laser, la quale permette di avere un raggio di luce lineare, concentrato e molto luminoso. Ciò consente di avere, anche a distanza di alcune centinaia di metri, un fascio di luce potente, leggibile e di dimensioni ancora molto piccole. L’utilizzo di un particolare cristallo pentaprisma rotante, il quale fa uscire esattamente a 90° il raggio laser in entrata, crea un piano di riferimento a 360°. L’impianto ricevente capta il segnale e, attraverso la livellatrice, riproduce a terra il piano creato dal trasmettitore laser. Quest’ultimo è posto sopra un tripode ad un’altezza superiore alla cabina del trattore, in modo che non ci siano ostacoli tra il trasmettitore e il ricevitore laser. I moderni trasmettitori laser sono autolivellanti in quanto trovano automaticamente il piano orizzontale. Si possono, inoltre, impostare piani con 1 o 2 pendenze e il raggio laser può controllare le macchine fino ad una distanza di circa 650 metri. MARA non produce il trasmettitore laser ma le livellatrici MARA funzionano con tutti i sistemi presenti sul mercato.